Corradi
Approfondimenti

Pergole autoportanti per un outdoor a 360°

Pergole autoportanti per un outdoor a 360°

Chi ha la fortuna di avere a disposizione un outdoor spazioso, sia esso un giardino privato, una grande terrazza o il dehors di un’attività commerciale, non deve lasciarsi sfuggire le opportunità che derivano da questo spazio.
Quale modo migliore per valorizzare l’esterno se non adottando una soluzione di ampio respiro? Le pergole autoportanti, in legno o in alluminio, permettono la creazione di un outdoor a 360°, dando vita a una zona living all’aria aperta, separata e indipendente dall’abitazione. Vediamo allora quali sono i vantaggi e le caratteristiche di questa particolare tipologia di pergola.

Pergole autoportanti: perché sceglierle per il proprio outdoor

A differenza delle pergole addossate che costituiscono un’ottima soluzione salvaspazio, le pergole autoportanti si rivelano la scelta ideale per chi intende valorizzare un outdoor, in particolare se la metratura a disposizione è importante. Naturalmente lo spazio deve consentire l'installazione di una struttura con 4 pilastri e questo, soprattutto per il settore contract, permette di aumentare la capacità di un locale e valorizzare gli spazi non utilizzati, donando protezione dagli agenti atmosferici tutto l’anno e aumentando così il proprio business.

Questa soluzione freestanding presenta diversi vantaggi:

  1. Trattandosi di una soluzione indipendente, la pergola autoportante permette la creazione di un outdoor living in continuità o completamente separato dalla casa o dal locale a cui fa riferimento; in questo modo, è possibile lasciare spazio alla fantasia, scegliendo uno stile di arredamento diverso da quello domestico dando vita, così, a uno spazio del tutto originale.

  2. Infine, grazie alla conformazione di questo particolare tipo di pergola, è possibile realizzare strutture anche molto grandi, in grado di proteggere non solo salotti en plein air ma anche piscine, aree dedicate alla Spa e zone ristorante.

  3. Per l’installazione delle pergole autoportanti non occorre preoccuparsi delle pareti dell’edificio, né in termini di portata né di stile. È’ importante, però, assicurarsi che la superficie sulla quale poggerà la struttura sia in piano e che, soprattutto nel caso di terrazzi, possa sostenere il peso del pergolato.

Le pergole autoportanti si distinguono inoltre per il materiale della struttura, che può essere, essenzialmente, di due tipi: alluminio o legno.

Pergola autoportante in alluminio

L’alluminio è un materiale solido e resistente, capace di coniugare design ed eleganza. Il suo essere estremamente leggero permette di realizzare strutture dalle linee essenziali e raffinate che ben si adattano a qualsiasi stile di arredamento outdoor. Le pergole autoportanti in alluminio possono essere considerate un esempio di stabilità e, per quanto freestanding e di grandi dimensioni, anche sinonimo di sicurezza.

Tra le numerose proposte Corradi, una pergola autoportante in alluminio dall’estetica pulita e contemporanea è sicuramente Kubo, Pergotenda® dal design ricercato, particolarmente resistente agli agenti atmosferici, grazie al suo scarico per l’acqua piovana, e adatta anche per l’outdoor di alberghi e ristoranti.

Pergola autoportante in legno

Niente come il legno è capace di farci sentire a casa. Materiale organico e biocompatibile, il legno è l’ideale per un pergolato inserito in un contesto naturale a cui donare comfort e calore, anche negli ambienti dal design più contemporaneo. Pur essendo molto resistente al trascorrere del tempo e alle intemperie, il legno richiede però lavori periodici di manutenzione, interventi, invece, non necessari per quanto riguarda le strutture in alluminio.

Per chi ama la classicità del legno e, al tempo stesso, desidera una soluzione dall’elevata resistenza agli agenti atmosferici, la scelta ideale è Pergotenda® 120: la copertura perfetta per un outdoor privato romantico o, perché no, per un’area relax a bordo piscina.

Pergole autoportanti modulari

Corradi è molto attenta alle esigenze del cliente e per questo si impegna a realizzare progetti che siano realmente su misura; la personalizzazione è, infatti, uno dei cardini fondamentali del lavoro di Corradi che dona, a ogni singolo prodotto, molteplici identità. La maggior parte dei pergolati può essere realizzata secondo le specifiche esigenze dell’acquirente, personalizzando la struttura, le dimensioni e i colori. Le pergole autoportanti non fanno eccezione: come Pergotenda® Maestro che, grazie alla sua ampia scelta di configurazioni, si rivela una soluzione estremamente versatile, sempre in linea coi desideri dei clienti.

Le pergole autoportanti costituiscono sicuramente la soluzione vincente per spazi esterni di grandi dimensioni, siano essi privati o di attività commerciali. Perché allora non dare uno sguardo alle numerose proposte Corradi e cominciare a immaginare la soluzione più adatta per creare il vostro outdoor su misura?

 

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi