Corradi
Magazine

Bioclimatica Maestro: la pergola dalle molteplici identità.

Bioclimatica Maestro: la pergola dalle molteplici identità.
Quando parliamo di pergole bioclimatiche con copertura a lamelle facciamo riferimento a particolari strutture dotate di caratteristiche costitutive che ci permettono di controllare il microclima, sfruttando l’interscambiabilità termica con l’ambiente circostante.

Per sfruttare al meglio gli gli elementi naturali in fase di progettazione è necessario tenere in considerazione alcuni fattori fondamentali per la buona riuscita del progetto in special modo quando si progetta un ambiente outdoor. In questo caso il fattore primario da prendere in considerazione è l’orientamento della struttura rispetto all’esposizione ai raggi del sole, affinché sia congeniale ai cambiamenti stagionali. In inverno ad esempio sarà importante favorire l’esposizione ai raggi solari, mentre in estate sarà necessario poter ombreggiare e favorire la ventilazione all’interno della struttura.
Un altro elemento importante è la possibilità di regolare il passaggio dell’aria e della luce in momenti diversi della giornata: le pergole bioclimatiche rispondono a questa necessità grazie alle loro lamelle frangisole orientabili mediante un radiocomando o, in alcuni casi, manualmente. La rotazione delle lamelle crea un ambiente particolarmente confortevole in molti momenti dell’anno, poiché a seconda dell’inclinazione è possibile controllare luce solare e grado di ventilazione naturale nell’ambiente sottostante, regolando di conseguenza la temperatura.
Realizzate in alluminio le pergole con copertura a lamelle Corradi sono una grande espressione di personalizzazione e versatilità, soluzioni in cui design e innovazione si fondono in un elegante mix di funzionalità ed estetica.
 

Maestro

Tra gli evergreen di casa Corradi Maestro c’è la pergola bioclimatica a lamelle orientabili, dotata di uno spirito innovativo e versatile, le cui numerosi configurazioni permettono un’ampia scelta a chi vuole vivere il proprio outdoor con stile inconfondibile.
 
Adatta anche per coprire superfici ampie perché combinabile in più moduli, Maestro è disponibile nella versione autoportante, ma anche addossata a parete. Con Maestro è possibile abbinare più di una pergola senza l’utilizzo di pilastri di congiunzione, in modo da ottenere una copertura unica e dal design lineare ed essenziale.

_DSC9166.jpg
 
Le lamelle orientabili sono la caratteristica comune a tutte le pergole bioclimatiche e permettono di gestire al meglio la luce esterna, il grado di ventilazione e quindi la temperatura dell’ambiente sottostante. Nello specifico le lamelle di Maestro sono orientabili fino a 140° ed è possibile sceglierne la direzione di apertura in base all’ambiente che si vuole ottenere. Grazie a un sistema di movimentazione radiocomandato la rotazione della copertura è ancora più semplice e immediata, oltre che estremamente discreta. Silenzioso e nascosto alla vista, il motore è perfettamente integrato nel design della pergola e non interferisce con le sue linee pulite ed essenziali.
 

Relax ed essenzialità


Corradi_PergolaBioclimatica_Maestro.jpg

Esempio di grande impatto visivo oltre che architettonico, per la realizzazione di questa villa multipiano situata nel cuore di Carpi l’architetto Gian Luca Montanari ha scelto il design immediato ed elegante di Maestro. Lo studio dei volumi è bilanciato e pensato per esaltare le linee, i materiali e i colori dell’intera realizzazione, all’interno della quale Maestro, nella versione addossata a parete, fa da trait d’union tra l’interno e l’esterno della villa.
Dettaglio di grande fascino sono le luci LED inserite nel perimetro della struttura, così come nella copertura, che permettono di creare atmosfere affascinanti per vivere l’outdoor anche dopo il tramonto.


Tradizione e innovazione

Disponibile anche nella versione Pergotenda®, Maestro mantiene un design pulito ed essenziale, garantendo una grande adattabilità al contesto di installazione, senza andare a intaccare lo stile della struttura principale, sia in contesti residenziali, che nel contract.

3.jpg

Mettere in evidenza l’architettura originaria è infatti una delle qualità di Maestro, espresse al massimo della loro potenzialità in progetti dove l’identità architettonica viene al primo posto. Modernità e comfort convivono in questa realizzazione dove l’Atelier di Luigi Del Sordo ha creato un casale immerso nel verde e avvolto da un’atmosfera d’altri tempi.
L’Hotel & Ristorante Villa Sant’Angelo è stato pensato per offrire un’esperienza ricettiva legata alla tradizione locale e al paesaggio naturale, in un’ottica rilassante e familiare e la Pergotenda® Maestro è stata scelta per essere una protagonista discreta del suo spazio esterno.


 

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi